';
side-area-logo
da 239 €
Prenota >>


In famiglia fra boschi e fattorie

In famiglia fra boschi e fattorie

Il verde di Romagna a misura di bambino

Fra gli Appennini e le spiagge dell’Adriatico si stende un territorio plasmato da una natura dolce e feconda e da millenni di storia. Vivi la bellezza di campagne e borghi intoccati dal tempo, assapora il vino e l’olio che nascono dalle sue colline e parti alla scoperta di un luogo dove l’amore per la terra, per la vita e per la buona tavola sono tutt’uno.
Cervia

MATTINA:

  • Visita al Parco Naturale di Cervia

Il Parco Naturale è un’oasi nel verde di 32 ettari dove vivere una giornata all’aria aperta ed entrare in contatto con gli animali della fattoria. Il Parco è infatti famoso da sempre per gli animali che ospita: cavalli, caprette, pecore, daini, maiali, galline, conigli e tanti piccoli mammiferi.

Pranzo: al punto ristoro interno Binario 9 e 3/4

POMERIGGIO:

  • Visita alla fattoria didattica del Parco

Nella fattoria si può entrare in un grande recinto e avere un contatto ravvicinato con i suoi ospiti, da soli o attraverso le visite guidate.

Cena presso Osteria del Gallo Cedrone a Milano Marittima

Rientro in hotel.

Civitella e Bagno di Romagna

MATTINA:

Partenza per Civitella di Romagna

  • Laboratorio “Il bosco tra favola e realtà” presso Fattoria Bosco Verde

Nel bosco della fattoria è possibile osservare fiori e piante, visitare la casetta dei folletti Verdolino e Rosellina, il magico villaggio dei folletti ed il sentiero delle fate e dei fiori, dare spazio alla fantasia, stimolare la capacità sensoriale attraverso l’uso dei cinque sensi.

Pranzo: presso la stessa Fattoria Bosco Verde: oltre ai laboratori, la fattoria può ospitare le famiglie anche per il pranzo.

POMERIGGIO:

Partenza per Bagno di Romagna

  • Passeggiata sul Sentiero degli Gnomi

Il Sentiero degli Gnomi inizia dai giardini pubblici nel Centro storico di Bagno di Romagna: non è percorribile con carrozzine o passeggini, ma è ideale per una passeggiata piacevole e rilassante fra natura e fantasia. Giunti alla Radura degli Gnomi, custodi dei doni della Natura, i più piccoli potranno ammirare la Scuola, l’Osteria del buon bere… ma non troppo, il Cinema e l’Ostello dello gnomo stanco, la Balera della Gnoma Scatenata, il Gran Consiglio, il Pozzo dei Desideri costruito dal vecchissimo Knoc, la Biblioteca, le calde Terme, conoscere il ragno Tela Veloce, le lucciole Lampa e Dina e ammirare le casette di tanti altri compagni di Gnomo Bàgnolo.

  • Bagno termale per tutta la famiglia

Un bagno dalle tradizioni secolari con la forza curativa delle acque termali. L’acqua termale che sgorga naturalmente a 45° alla sorgente, situata all’interno del centro viene immessa continuamente in piscina, garantendo un ricambio continuo a beneficio delle proprietà terapeutiche dell’acqua. È presente anche una piscina dedicata ai piccoli ospiti.

Rientro in hotel

Cena presso la Taverna Da Bruno a Bellaria Igea Marina

Corniolo e Premilcuore

MATTINA:

Partenza per Corniolo

  • Passeggiata al Giardino Botanico di Valbonella

A circa 3 km da Corniolo e a un’altitudine media di 700 m s.l.m., il Giardino Botanico di Valbonella è un vero e proprio museo all’aria aperta, con intenti didattici e protezionistici, costituito da circa 2 ettari completamente dedicati a riprodurre gli ambienti vegetali dell’appennino romagnolo con una ricca collezione di specie, spesso rare e protette, della flora regionale.

Pranzo: al sacco in una delle aree picnic appena fuori dal giardino (attrezzate con fornacelle, i bagni pubblici e una fontana coperta con tettoia).

POMERIGGIO:

Partenza per Premilcuore:

  • Relax e bagni alle piscine naturali del fiume Rabbi.

Conosciuto a livello internazionale come uno dei luoghi più suggestivi per la balneazione in Italia, queste piscine sono un nucleo di tre cascate denominate rispettivamente la Grotta Urlante, la Cascata della Sega e la Seghina, all’interno del Parco delle Foreste Casentinesi.

Cena: presso Agriturismo Ridolla, a Premilcuore.

Rientro in hotel.

Roncofreddo

GIORNATA INTERA:

  • Passeggiata sulla spiaggia di Bellaria

Per iniziare la giornata “slow” si consiglia una passeggiata sulla spiaggia, subito dopo colazione.

Partenza per Roncofreddo

  • Laboratorio “Metti le mani in pasta…. Il pane e la sfoglia” presso la Fattoria Didattica dell’Agriturismo Villa Venti

“Storia di un chicco di grano” dalla semina al raccolto fino al laboratorio pratico con la lievitazione naturale. Il percorso è rivolto a tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza in cucina dai bambini ai piccoli gruppi di adulti che vogliono cimentarsi, ad esempio, nella preparazione della piadina o della sfoglia.

Il laboratorio per le famiglie si allunga per tutta la giornata, con il pranzo e una piccola merenda/aperitivo al termine dell’esperienza.

Cena libera.

Rientro in hotel.

Bellaria Igea Marina

MATTINA:

  • Passeggiata in famiglia in bicicletta

Partendo dall’hotel, la pista ciclabile del fiume Uso può essere percorsa fino a incrociare via Belvedere, su una strada di facile percorrenza (di circa un paio di chilometri) con tutta la famiglia. Il percorso può essere ampliato, seguendo la pista ciclabile sul fiume Uso, lungo il quale ci sono parecchie zone di sosta.

Pranzo libero, al sacco

POMERIGGIO:

  • Laboratorio presso la Fattoria Didattica dell’Agriturismo Fattoria Belvedere

L’Agriturismo Fattoria Belvedere di Bellaria-Igea Marina, oltre alle normali attività di azienda agricola, organizza anche percorsi educativi per bambini, in mezzo alla natura e agli animali. Si può anche organizzare un corso di cucina per scatenare la creatività dei più piccoli! I bambini potranno assistere alle attività della fattoria, conoscere la realtà del mondo rurale ed apprendere in maniera piacevole e divertente. Assistere al nutrimento dei vari animali ed eventualmente partecipare, avere spiegazioni sulla semina, sui raccolti e sui prodotti nostrani della fattoria sono alcune delle attività che si possono seguire

Cena presso la Taverna Da Bruno a Bellaria Igea Marina

Rientro in hotel.

X