';
side-area-logo

Quando si è in vacanza in Riviera, si ha molto tempo libero in Romagna a disposizione. Allora perché non impiegarlo in modo concreto e pensare a cosa fare in Romagna? Non solo mare, dunque, la Riviera può essere un caleidoscopio di attività diverse, in grado di solleticare la curiosità di ognuno di noi.
Partire dalla visita di Rimini può essere un buon modo di impiegare il proprio tempo libero in Romagna. La città, fondata nel 268 a.C. come colonia romana, è ancora oggi uno dei luoghi più visitati della Riviera, grazie alle bellezze architettoniche conservate nel tempo. Girando per le vie di Rimini si raggiungono facilmente l’Arco di Augusto, il Tempio Malatestiano e Castel Sismondo, per procedere poi verso il Ponte di Tiberio, per un excursus temporale che va dall’arte romana a quella rinascimentale. Un tuffo nella cultura artistica in piena regola e una scoperta di Bellaria – Igea Marina e dintorni, ideale se non si sa cosa fare in Romagna!
Da qui risulta facile raggiungere il paesaggio verdeggiante dell’entroterra, ideale per le vacanze attive a Bellaria – Igea Marina, dove antichi borghi come Santarcangelo, Torriana e Montebello vi aspettano con una storia antica alle spalle e dove potrete scegliere tra una varietà di percorsi da intraprendere a piedi, in bici, a cavallo o sull’acqua.
Per gli amanti della cucina slow in Romagna, ristoranti, agriturismi e cantine sono pronti ad accogliervi per farvi assaporare tutti i sapori di Romagna, dai vini, ai formaggi, ai tartufi, fino alla piadina e alle specialità di pesce e di carne. Trascorrere il proprio tempo libero in Romagna gustandone le tipicità è il modo migliore per scoprire davvero cosa ha da offrire questa terra.
Puoi non sapere cosa fare in Romagna, ma che sia un giorno o una settimana, ci sarà sempre qualcosa da fare e scoprire durante le vacanze a Bellaria – Igea Marina!

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
Share
Tagged in
X